Traslochi: anche per le aziende soluzioni a portata di mano

Traslochi: anche per le aziende soluzioni a portata di mano



Quando arriva il momento di doversi trasferire da un ufficio ad uno nuovo, sicuramente più grande e più spazioso, con uffici personalizzati e privacy, diciamo che ogni titolare e dipendente (sopratutto le piccole realtà con poco personale) manifesta gioia e dispiacere. Gioia perché offrire ai clienti una visione della propria attività più grande, più concreta e sopratutto seria non può che essere tale; dispiacere perché è necessario trasferire tutto il materiale quali scrivanie, sedie, armadi,  raccoglitori per gli uffici amministrativi e quanto altro ci possa essere in un'azienda.

Purtroppo sì, bisogna fare questo passo perché non è sempre possibile cambiare tutto l'arredamento ogni qualvolta si decide di spostare la sede centrale; ed è per questo che è necessario affidarsi ai maghi del trasloco; colore che con un tocco magico riescono ( ed in pochissimo tempo, dobbiamo sottolinearlo) a trasportare tutto ciò che serve ai dipendenti e titolari dalla vecchia alla nuova sede.

I traslochi nazionali di Linexpress sono unici perché ogni volta raggiungono l'obiettivo prefissato col cliente; hanno risorse adatte e selezionate che sanno come smontare, muovere e trasportare tutto l'arredamento e gli strumenti per evitare che un qualsiasi oggetto venga danneggiato. Pensano a tutto loro: furgoncini attrezzati, assicurazione sui prodotti, punto di partenza e di arrivo, carico e scarico della merce, calcolo di una stima di tempo e tac! L'ufficio è sistemato, in ordine e senza nessun tipo di fatica da parte dei dipendenti e del titolare, che dovrà sicuramente chiedere enormi favori ai famigliari.

Gli accordi per il trasloco possono essere decisi da entrambe le parti: al momento dell'accordo, è possibile stabilire:

• Il prezzo in base ai km
• I prodotti da caricare e scaricare
• I giorni o il giorno in cui effettuare il trasloco
• E' possibile richiedere l'assicurazione anche parziale

Questi sono solo alcuni dei punti principali da condividere con il proprio fornitore ma è necessario sapere che qualsiasi cosa è personalizzabile, in base alle esigenze ovviamente anche il preventivo varia a seconda di cosa si deve fare e gli obiettivi da raggiungere.

Possiamo offrirvi un unico consiglio: affidatevi solo a professionisti che sanno fare bene il loro lavoro, con ottimi risultati e garanzie certe; in questo modo è molto più semplice tenere tutto sotto controllo ed evitare ansia e stress.


 


    Altre news:


    Newform Ufficio amplia la collezione Vista e presenta il nuovo arredo funzionale Vista Essence
    L'arredo ufficio Vista di Newform amplia la sua linea e presenta nuove possibilità di personalizzazione con...
    Mauro Lipparini disegna per MisuraEmme il nuovo scrittoio Virgo
    Dalla perfetta unione tra le linee del passato e i design più raffinati nasce il nuovo scrittoio Virgo, un...
    Le novità per l'arredo ufficio Dieffebi al Fuorisalone di Milano 2018
    Nuove soluzioni per l'arredo ufficio firmate Dieffebi: ambienti che offrono privacy e comfort in risposta a...
    Scandola Mobili arreda gli uffici degli impianti turistici di Ponte di Legno
    Nuovo importante progetto contract per Scandola Mobili: l'azienda infatti, in collaborazione con Polonioli Mobili,...
    Newform Ufficio presenta President, una nuova linea per l'arredo ufficio dal design elegante e raffinato
    È President la nuova collezione di mobili per l'arredo ufficio presentata da Newform Ufficio: una linea...
    Cattelan Italia presenta Norma Couture e Dumbo, le nuove sedie di design per la casa e il contract
    Due nuove sedie ampliano la collezione di complementi d'arredo Cattelan Italia: stiamo parlando di Norma Couture e...
    La sedia Emily di Arketipo è un elegante complemento d'arredo per il salotto e l'home office
    Un'elegantissima sedia dal gusto contemporaneo, pratica, accogliente e maneggevole: vi presentiamo Emily, una delle...
    Nuovo Tavolo Emme di Natisa, ideale anche per zone home office
    “Molto lontano dal “classico” tavolo con quattro gambe - racconta il designer Nicola Cacco - Emme si...