Everest Project presenta Roel: design raffinato e massima flessibilità progettuale

Everest Project presenta Roel: design raffinato e massima flessibilità progettuale



Nel contesto architettonico, i sistemi tende tecniche Everest Project assumono non solo funzione di schermatura verso l’esterno, ma elemento di funzione e visual design integrandosi con tutti gli altri elementi di interior. L’applicazione dei rulli ai moduli monovetro delle pareti divisorie, enfatizza l’eleganza del progetto d’interni esaltando la flessibilità d’uso degli spazi di lavoro, siano essi individuali o collettivi.

Dal design raffinato, ROEL è un sistema avanzato di tenda tecnica, le cui configurazioni Singolo, Intermedio e N&D, coniugano la migliore tecnologia con la massima flessibilità progettuale del modello. I supporti terminali, il tubo strutturale ed il fondale sono realizzati in estruso di alluminio, nelle finiture satinato, lucido o laccato ral. La movimentazione è prevista sia nella versione manuale con catenella in acciaio inox, completa di frizione e molla di compensazione, che motorizzata per comandi elettrici, sistemi di domotica ed elettronici con telecomando.

ROEL si ispira ai criteri costruttivi dell’attuale architettura, che attraverso l’ampio uso delle superfici vetrate, implica uno sviluppo progettuale delle schermature a “moduli continui”, la cui elegante consecutività viene garantita dai supporti di giunzione intermedi riducendo al minimo le distanze dei teli e valorizzando le prestazioni in termini di riservatezza, trasmissione luce e comfort termico.


 


    Altre news: